In ricordo di una grande volontaria di Malaika

Isabella è stata una grande sostenitrice di Malaika fin dai primi giorni, quando ancora viveva in Tanzania e contribuì alla sua nascita insieme alle due fondatrici.
Ha continuato per molti anni dall’Italia ad aiutare e promuovere la raccolta fondi a favore dei bambini della casa-famiglia, che le sono sempre rimasti nel cuore. E’ stata volontaria in diverse occasioni, impegnando il tuo tempo e le sue energie per far conoscere la causa dell’accoglienza di bambini vulnerabili, a cui si dedicava con passione.
A marzo abbiamo purtroppo perso Isabella per un male incurabile, contro cui ha combattuto coraggiosamente.
Isa rimane sempre nella memoria e nell’affetto di chi l’ha conosciuta e resta per Malaika un’amica e una sostenitrice insostituibile.

Dopo tre mesi insieme si riparte!

Dopo tre mesi insieme si riparte!

La scuola è ricominciata a fine giugno per i nostri bambini.  Ora la casa sembra vuota, soprattutto dopo gli scorsi mesi passati insieme a tutti i nostri ragazzi più grandi che sono tornati dalle loro scuole, prima chiuse a causa del lockdown. L’affollamento era ai massimi livelli come anche il calore e la gioia di essere di nuovo insieme!

Fortunatamente abbiamo ricevuto una generosa donazione di computer dall’Italia grazie ai quali i ragazzi hanno potuto continuare a seguire le lezioni da casa, restare in contatto con i loro insegnanti e fare i loro compiti. Non è stato facile per loro restare chiusi in casa per tre mesi, ma hanno approfittato del tempo libero per studiare musica, cantare e ballare insieme ai più piccoli.

Quando le scuole hanno riaperto i ragazzi e le ragazze che frequentano le elementari sono stati molto contenti di tornare a scuola e incontrare tutti i loro amici!

Ora, a scuole riaperte, solo pochi bambini restano a casa durante il giorno: i nostri tre più piccoli che ancora non hanno 3 anni e la nostra amata bimba disabile, mentre tutti gli altri sono in asilo o a scuola.

Non potremmo essere più felici e orgogliosi di loro e di tutto l’impegno, la passione e la responsabilità che mettono nel loro studio e nell’ essere sempre pronti ad aiutarsi l’un l’altro.

E non potremmo essere più grati a voi cari amici e sostenitori per rendere possibile tutto questo.

Il lockdown non ci ferma!

In tutto il mondo l’emergenza Covid ha portato a periodi più o meno lunghi di lockdown, che qui in Tanzania è durato tre mesi e ha riguardato soprattutto la chiusura delle scuole.

Nonostante le restrizioni, durante la chiusura delle scuole abbiamo potuto fare visita a quelle ragazze che, dopo aver passato un periodo con noi, erano tornate con le loro famiglie. Questi momenti di visita ci permettono di assicurarci che i bambini continuino ad andare a scuola e che abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno.

Tutti erano molto contenti di vederci e, visto lo stato di necessità, abbiamo portato un po’ di cibo da condividere con le famiglie che è stato particolarmente gradito.

Dopo la riapertura delle scuole il nostro staff è riuscito anche a fare visita ai nostri bambini che studiano lontano. Anche loro erano contenti di vederci e che un pezzo della loro casa li avesse raggiunti, e noi siamo stati contenti di sentire quanto si impegnano negli studi.

Con il vostro 5×1000 fate la differenza nella vita dei nostri bambini!

Il 5×1000 è un modo facile ma importantissimo con cui ogni anno e possibile donare per aiutare i nostri bambini a crescere sani e a costruire un futuro migliore per loro stessi e per la loro comunità.

Per questo vogliamo ringraziare di cuore tutti i nostri sostenitori che, anche quest’anno hanno scelto di destinare il loro 5×1000 a Malaika!

Grazie alla vostra firma quest’anno abbiamo ricevuto 49.884,89€, relativi all’anno fiscale 2017, che ci aiuteranno a sostenere i nostri bambini e a portare avanti i nostri progetti più urgenti.

Il vostro supporto costante si trasforma nella possibilità per i nostri piccoli di crescere in un ambiente sicuro e amorevole e di poter tracciare il cammino che li porterà a realizzare i propri sogni.

Per questo non potremo mai ringraziarvi abbastanza!

Colombe per il Policlinico: Obbiettivo Raggiunto!

Grazie ai nostri meravigliosi sostenitori è stato possibile far giungere in dono a medici e infermieri del Policlinico oltre 200 squisite colombe del Chiostro di Saronno (che pure ci ha sostenuto nell’iniziativa, donando metà dei dolci!).
Un GRAZIE di cuore a tutti coloro che hanno partecipato a questo bellissimo gesto!

Buona Pasqua da Malaika e… regaliamo insieme colombe al Policlinico!

In questi momenti così drammatici in tutto il mondo, vi mandiamo un augurio di pace e serenità, sperando di trovare in salute voi e la vostra famiglia:  BUONA PASQUA!

Vi proponiamo anche una nuova azione di solidarietà: DONIAMO LE COLOMBE DI MALAIKA AL PERSONALE DEL POLICLINICO DI MILANO, impegnato nella lotta al coronavirus, e ai  BAMBINI attualmente ricoverati nel reparto di Pediatria.

I proventi dell’iniziativa, al netto del costo delle colombe e del trasporto al Policlinico,  serviranno a sostenere le spese extra di Malaika nei prossimi mesi di sicura difficoltà economica, causata dal diffondersi del virus in Tanzania

La ditta Chiostro di Saronno, che ci fornisce abitualmente le colombe per la campagna di raccolta fondi, si è generosamente attivata per fornire una metà dei dolci gratuitamente.

Per partecipare  anche voi alla campagna, potete inviare la vostra donazione libera (sono consigliati 15 euro per ogni colomba donata),  indicando nella causale “COLOMBE AL PERSONALE DEL POLICLINICO”, con bonifico sul conto:

MALAIKA CHILDREN’S FRIENDS
presso INTESA SAN PAOLO
IBAN – IT 57 C 030 6909 6061 0000 0063 382
BIC / SWIFT – BCITITMM

L’idea è nata perché non ci è stato possibile consegnare le colombe a chi dei nostri sostenitori del Nord Italia le aveva ordinate per Pasqua: a causa delle restrizioni imposte dal diffondersi del coronavirus, anche noi dobbiamo restare a casa e quindi abbiamo annullato l’ordine al produttore!

A questo proposito, vi chiederemo nuovamente nei prossimi mesi se vorrete aderire all’iniziativa delle colombe per voi, quando sarà possibile la ripresa graduale delle attività.
Vi proporremo colombe fuori stagione (oppure altri dolci?!) ma sarà comunque l’occasione per festeggiare il ritorno alla vita “normale” e per continuare sostenere i bambini della casa-famiglia!

Ancora tanti auguri a tutti e grazie di cuore per il vostro sostegno

Corona Virus – L’unione fa la forza

Prima che in Italia arrivasse lo stato di allarme Francesco, l’altro direttore di Malaika, era stato da noi per svolgere alcune incombenze amministrative e per programmare insieme il prossimo anno per Malaika. Che bei momenti di allegria trascorsi insieme prima che questa emergenze separasse tutti i Paesi del mondo!
Occorre che restiamo vicino ai bambini e ai ragazzi di Malaika anche in questi difficili momenti, perché essere uniti è la nostra forza, anche se da lontano.

I più piccoli sono stati molto felici quando  a febbraio hanno ricevuto un regalino natalizio dall’Italia (un asciugamano con il loro nome!).
Anche loro  faranno la loro parte: in una grande famiglia come Malaika tutti possono darsi da fare 🙂
Lavare, pulire, cucinare, prendersi cura dei più piccoli sono tutte cose che  anche i bambini delle elementari in Tanzania sanno fare.
E i piccolissimi  sono capaci di far sorridere Nancy, che è felice quando giocano con lei e le corrono intorno.
E un grande grazie va naturalmente al nostro staff che continuerà a prendersi cura come sempre di tutto l’andamento di Malaika.

Il giardino  di Malaika è verdissimo dopo le recenti piogge ed è anche pieno di fiori e alberi da frutto piantati da poco, grazie alle cure di Evania, la nostra volontaria dal Veneto che negli ultimi mesi è stata a Malaika ed è tornata a casa a febbraio. Con i suoi consigli esperti i due addetti al verde e alle manutenzioni a Malaika hanno trasformato la casa in posto bellissimo in cui stare! E i ragazzi grandi, di ritorno dai loro colleghi, continueranno al loro posto a mantenerlo così bello, o a renderlo ancora più bello.
I ragazzi sono inoltre perfettamente in grado di prendersi cura dell’orto e degli animali, dato che queste capacità fanno parte della cultura della Tanzania.
Forza ragazzi, siamo tutti con voi!

Malaika Isolata contro il Corona Virus

Cari amici
la pandemia che sta colpendo tutto il mondo da ieri è arrivata ufficialmente anche in Tanzania. Il Governo ha decretato la chiusura delle scuole.
I ragazzi negli ultimi tempi, molto preoccupati, ci continuavano a chiedere notizie dei loro sostenitori in Italia, avendo sentito della grave situazione; ora ci troviamo anche noi un uno stato di emergenza.  Siamo tutti vicini a voi che in Europa e nel mondo state subendo questi momenti così duri, e ci auguriamo che si torni presto alla normalità.
Come si riorganizza la nostra famiglia? Come negli altri Paesi che purtroppo stanno già sperimentando questa situazione: si starà isolati e chiusi nella casa.
Due “mamme”, cioè le persone dello staff che abitualmente si occupano della casa e dei bambini si sono dette disponibili a rimanere fino a quando sarà necessario; non effettueranno quindi il turno settimanale di sostituzione e riposo tornando a casa ma rispetteranno il riposo all’interno della struttura. Si inizia da oggi.
I ragazzi più grandi aiuteranno e si daranno da fare nel suddividersi le incombenze di ogni giorno, cioè pulire, cucinare, accudire i piccoli, lavare i panni, etc; in particolare si prenderanno cura a turni anche del giardino, dell’orto e degli animali. Nella foto vedete la nostra ragazza più grande con la bambina più piccola: ora si torna a vivere sempre insieme, prendendosi cura gli uni degli altri.
E naturalmente tutti continueranno a studiare: i grandi si organizzeranno autonomamente e aiuteranno i più piccoli a proseguire nell’apprendimento, sui libri di testo e con la loro creatività, promossi velocemente a maestri!
Sono tempi duri per tutto il mondo e purtroppo la Tanzania non fa eccezione. Ci auguriamo che le conseguenze del contagio non siano troppo gravi in questo Paese, che non ha certo le struttura sanitarie dei Paesi occidentali e dove rispettare le distanze di sicurezza è davvero difficilmente realizzabile.
Un caro saluto a tutti voi,
Jutta – fondatrice e direttrice di Malaika

Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Malaika!

Vogliamo augurarvi un meraviglioso Natale e un felice anno nuovo!

Quest’anno è stato fantastico. Sono successe tantissime cose nel 2019, sia belle che brutte, ma grazie a voi ed al vostro amore per i nostri bambini, anche quest’anno siamo riusciti a dare loro tutto quello di cui hanno bisogno per crescere e costruire il proprio futuro.

Per questo da parte di tutti noi qui a Malaika…

Grazie per tutto quello che fate per i nostri bambini!

Speriamo che il nuovo anno sia pieno di gioia e felicità per tutti voi ed i vostri cari!

lo Staff di Malaika

GIVING TUESDAY – Diventa un Malaika’s Guardian!

Il GIVING TUESDAY  si avvicina e anche quest’anno rappresenta un’occasione unica per noi e per i nostri bambini.

Il Giving Tuesday è una giornata, il 3 Dicembre, dedicata alla solidarietà durante la quale milioni di persone in tutto il mondo donano per le loro organizzazioni preferite per aiutarle a cambiare un piccolo pezzo di mondo.

Se anche tu vuoi partecipare a questo evento globale e scegliere Malaika come tua organizzazione, il giving tuesday potrebbe essere un ottima occasione per diventare un Malaika’s Guardian e garantire ai nostri bambini un’istruzione.

L’istruzione rappresenta una fonte inestimabile di opportunità. Tramite l’istruzione acquisiamo nuovi strumenti e competenze che ci possono aiutare a costruire un futuro migliore per noi e per gli altri.

Per tutti noi qui a Malaika è chiaro come il sole africano quanto sia importante per i nostri bambini ricevere un’istruzione adeguata e impegnarsi per poter diventare la versione migliore di loro stessi.

Qui in Tanzania, però, le cose non sono così semplici.

A volte le scuole sono lontane oppure la spesa per frequentarle, includendo libri e uniforme, è più alta di quanto una famiglia possa permettersi. Per questo molti bambini non vanno a scuola o la abbandonano molto presto per lavorare e prendersi cura della famiglia.

Qui a Malaika ci assicuriamo che i nostri bambini ricevano un’istruzione adeguata e che non manchi loro nulla di quello di cui hanno bisogno per poter raggiungere i migliori risultati nei loro percorsi di studio.

Grazie all’aiuto dei nostri ‘Guardians’ possiamo dare ai nostri bambini una possibilità che non avrebbero potuto avere altrimenti, quella di studiare.

‘Malaika’s Guardians’ è un programma di sostegno per gli studi dei nostri bambini, tramite cui i nostri amici e sostenitori possono donare ad uno dei bambini la possibilità di costruirsi un futuro migliore attraverso l’istruzione.

Per questo Giving Tuesday scopri come diventare un Guardian ed essere la luce di speranza per uno dei nostri bambini.

Lingue