PRIVACY POLICY

Malaika Children’s Friends (di seguito “Malaika”) è consapevole dell’importanza della salvaguardia della privacy e dei diritti delle persone e poiché Internet è uno strumento potenzialmente forte per la circolazione dei Vostri dati personali, ha voluto impegnarsi seriamente nel rispettare regole di condotta – in linea con il Regolamento Europeo 679/2016 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (nel seguito “GDPR”) – che garantiscano una sicura, controllata e riservata navigazione nella rete.

Malaika con sede legale in Corso Magenta 56, 20123, Milano, che può essere contattata via email all’indirizzo info@malaika-childrenfriends.org, tratta in qualità di titolare del trattamento, i dati personali forniti direttamente dagli interessati in conformità con la presente informativa sul trattamento dei dati personali.

 

Dati personali trattati dall’associazione e di finalità di trattamento

Malaika esegue il trattamento dei dati secondo l’art. 4, comma 2, GDPR per “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione” esclusivamente per le finalità e secondo le modalità illustrate nelle informazioni da fornire che sono presentate all’utente di volta in volta allorché accede a una sezione del sito nella quale è previsto il conferimento, diretto o indiretto, di dati personali.

Per dati personali  si intende (art. 4, comma 1, GDPR) “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”).

Come meglio esplicitato nelle sezioni che consentono di aderire – rilasciando i propri dati personali – ai servizi riservati agli utenti del nostro sito, i dati richiesti sono utilizzati per rispondere alle richieste espressamente avanzate dall’utente.

In particolare, tutte le attività di raccolta – e successivo trattamento – dei dati sono finalizzate al perseguimento degli scopi e, in particolare per:

Raccogliere donazioni regolari e una tantum, eseguite con varie modalità (carta di credito, domiciliazione bancaria, PayPal o altro)
·         svolgimento delle attività connesse alla gestione delle donazioni e delle adozioni a distanza e adempimenti di legge connessi (norme fiscali, civilistiche contabili);

·         richiesta di collaborazione in qualità di volontario

·         organizzazione di eventi con finalità di raccolta fondi a favore di Malaika Children’s Home

·         svolgimento delle attività connesse alla gestione degli eventi

·         promozione delle attività e progetti di Malaika Children’s Home e invio di materiale informativo riferito alla casa famiglia

I dati possono essere acquisiti tramite la modulistica da compilare on-line, via mail, attraverso modulistica cartacea e prevede, sia dati che sono strettamente necessari per aderire a quanto di interesse e la cui mancata indicazione non consente di dar corso alla richiesta, sia dati di conferimento facoltativo.

Pertanto, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con Malaika per richiedere informazioni o per le altre finalità dapprima elencate. Nei casi di obbligatorietà di conferimento dei dati, la loro mancanza può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

La necessità di richiedere i dati quali obbligatori per l’adesione ai singoli progetti o alle singole iniziative o per avanzare richieste viene considerata nel rispetto delle prescrizioni di cui all’art. 25, GDPR (“Protezione dei dati fin dalla progettazione e protezione per impostazione prede-finita” – “Data Protection by design and by default”), che impongono di valutare previamente le misure tecniche e organizzative adeguate, volte ad attuare in modo efficace i principi di protezione dei dati, quali la minimizzazione, e a integrare nel trattamento le necessarie garanzie al fine di soddisfare i requisiti del GDPR e tutelare i diritti degli interessati.

Conseguentemente Malaika mette in atto misure tecniche e organizzative adeguate a garantire che siano trattati, solo i dati personali necessari per la specifica finalità del trattamento derivante dal progetto cui l’interessato ha volontariamente aderito.

La raccolta dei dati effettuati nell’ambito del sito http://www.malaika-childrenfriends.org saranno realizzati con strumenti elettronici o telematici, con logiche correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti e nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza, per le finalità specificate di volta in volta nelle informazioni da fornire ex art. 13, GDPR.

Malaika non utilizzerà i dati forniti per fini diversi da quelli connessi al servizio a cui l’utente ha aderito, e, comunque, soltanto entro i limiti indicati di volta in volta nelle informazioni da fornire ai sensi dell’art. 13, GDPR.

Per fini connessi all’erogazione del servizio cui l’utente ha aderito, i dati potrebbero essere messi a disposizione di soggetti terzi, che agiranno quali autonomi titolari del trattamento, e che erogano servizi strumentali a soddisfare la richiesta dell’utente (ad esempio, istituti di credito o emittenti le carte di credito per gestire i pagamenti delle donazioni) o ai quali la comunicazione dei dati è necessaria per ottemperare a norme di legge o regolamenti.

Inoltre, i dati personali potranno essere trattati per fini diversi da quelli per i quali l’utente li ha rilasciati. I dati potranno essere trattati per finalità di marketing, per fini di contatti promozionali, informativi e istituzionali sui progetti di Malaika Children’s Home, attività e iniziative di raccolta fondi, sondaggi e ricerche riservati agli aderenti alle nostre azioni.

Tale diritto e interesse di informazione sono acquisiti al ricevimento della news letters, partecipazione di un progetto/evento, sottoscrizione in qualità di volontariato o atto dell’adesione a un progetto di sensibilizzazione e mantenuti fino a quando l’interessato non richieda specifica revoca, di tale consenso. Per tale scopo, pertanto, i dati saranno conservati nei nostri archivi per il periodo temporale necessario a erogare tali servizi di informazione.

Tale periodo è anche giustificato dal legittimo interesse di Malaika a mantenere costante il rapporto instaurato con l’interessato per mantenerlo informato sulle azioni di sensibilizzazione che si ritiene utile far conoscere per dimostrare il proprio costante impegno nella realizzazione della propria missione benefica e umanitaria.

Tale legittimo interesse è ammesso ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera f), GDPR e dal considerando C47, GDPR e dall’Opinion n. 6/2014 Article 29 Data Protection Working Party, par. III.3.1., quale meccanismo alternativo al consenso esplicito dell’interessato.

Laddove non sussistano condizioni che giustificano il predetto legittimo interesse, il trattamento dei dati per le suddette finalità sarà eseguito soltanto se l’interessato ha prestato il proprio consenso. Ovviamente, tale periodo di conservazione è esteso fintanto che dura l’interesse della persona a rimanere in contatto con Malaika: se non ha più interesse, è sufficiente sia comunicato attraverso le modalità sotto spiegate e Malaika adotterà le appropriate misure tecniche e organizzative per non disturbare più la persona.

La conservazione dei dati per fini amministrativi e contabili e fiscali è limitata al periodo temporale che la singola disciplina dispone in materia.

Inoltre, i dati potranno essere comunicati a terze organizzazioni senza scopo lucro, società partner di progetti, enti, per autonomi utilizzi (in qualità di autonomi titolare del trattamento) per loro fini istituzionali: tale “comunicazione” avverrà soltanto se l’interessato ha manifestato il proprio consenso esplicito.

I dati personali raccolti saranno resi disponibili alle persone autorizzate da Malaika ai sensi dell’art. 29, GDPR che svolgono attività di trattamento indispensabili per il perseguimento delle finalità sopra indicate. Le persone autorizzate al trattamento sono preposte all’erogazione dei servizi specifici, all’amministrazione, alla gestione dei servizi informativi, ai rapporti con l’interessato effettivi e potenziali, agli organizzatori di campagne informative sui nostri progetti e della cosiddetta “pubblicità sociale” a supporto delle nostre iniziative umanitarie.

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede legale e la sede operativa di Malaika e sono curati da personale tecnico autorizzato al trattamento. In caso di necessità, i dati connessi possono essere trattati dal personale di società terze che curano la manutenzione della parte tecnologica del sito (responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28, GDPR), presso le proprie sedi.

Carta di credito e informazioni finanziarie necessarie per la donazione

Nel caso di donazione eseguita attraverso carta di credito e PayPal, Malaika ne garantisce la massima riservatezza e sicurezza. Le informazioni finanziarie della carta di credito (numero, scadenza, generalità del titolare) potranno essere conosciute esclusivamente dall’istituto di emissione.

Analogamente, gli stessi criteri di riservatezza e confidenzialità saranno mantenuti in caso di donazione effettuato tramite bonifico bancario, per il quale è richiesto soltanto di inserire un “codice causale” all’atto dell’effettuazione del bonifico.

Se la donazione è eseguita tramite PayPal, si verrà reindirizzati al sito di PayPal e, dunque, i criteri di riservatezza e sicurezza competono esclusivamente a PayPal, escludendo qualsiasi responsabilità da parte di Malaika.

In generale, infine, Malaika non si assume nessuna responsabilità con riferimento a utilizzi non autorizzati o fraudolenti da parte di soggetti terzi delle informazioni attinenti agli strumenti usati per la transazione connessa alla donazione.

 

Modalità del trattamento dei Dati Personali

I Dati Personali possono essere trattati con strumenti manuali o informatici, idonei a garantirne la sicurezza, la riservatezza e ad evitare accessi non autorizzati, diffusione, modifiche e sottrazioni dei dati grazie all’adozione di adeguate misure di sicurezza tecniche, fisiche ed organizzative.

Trasferimento dei dati all’estero

I Dati Personali potranno essere trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione Europea, ma potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dell’Unione europea. Con riferimento ai trasferimenti al di fuori del territorio dell’Unione Europea verso Paesi non considerati adeguati dalla Commissione europea, Malaika adotta le misure di sicurezza adatte ed appropriate per proteggere i Dati Personali. Conseguentemente l’eventuale trasferimento dei Dati Personali in Paesi situati al di fuori dell’Unione Europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso, come le clausole contrattuali tipo di protezione dei dati, ai sensi della normativa applicabile e in particolare degli articoli 45 e 46 del Regolamento Privacy.

Ad ogni modo, l’interessato ha il diritto di ottenere il riferimento alle garanzie appropriate o opportune adottate per il trasferimento dei Dati Personali e i mezzi per ottenere una copia di tali Dati Personali o il luogo dove sono stati resi disponibili.

Diritti dell’interessato

L’interessato può, in ogni momento e gratuitamente, mandando una mail all’indirizzo info@malaika-childrenfriends.org esercitare i seguenti diritti:

·         ottenere da Malaika la conferma dell’esistenza o meno di dati che lo riguardano ed essere informato circa il contenuto e la fonte dei dati, verificarne l’accuratezza e richiederne l’integrazione, aggiornamento o modifica;

·         ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione della legge applicabile;

·         opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento; e

·         revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati (in relazione ai trattamenti per cui tale consenso è eventualmente necessario), senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca.

In aggiunta a tali diritti, l’interessato ha altresì il diritto, esercitabile in ogni momento, di:

·         chiedere a Malaika la limitazione del trattamento dei propri dati nel caso in cui:

o   l’interessato contesti l’esattezza dei propri dati, per il periodo necessario a Malaika per verificare l’esattezza di tali dati;

o   il trattamento sia illecito ed l’interessato si opponga alla cancellazione dei propri dati e chieda invece che ne sia limitato l’utilizzo;

o   benché Malaika non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati sono necessari a Malaika per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; o

o   l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, del Regolamento Privacy in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi cogenti di Malaika per continuare il trattamento.

·         opporsi al trattamento dei propri dati;

·         chiedere la cancellazione dei dati che lo riguardano senza ingiustificato ritardo;

·         ricevere una copia in formato elettronico dei propri dati, laddove l’interessato voglia trasferire i dati che lo riguardano a sé stesso o ad un diverso fornitore di servizi, nelle ipotesi in cui Malaika effettui il trattamento dei dati sulla base del consenso dell’interessato o sulla base della circostanza che il trattamento è necessario allo scopo delle attività per cui sono stati forniti di cui all’incarico professionale ed i dati sono trattati attraverso strumenti automatizzati; e

·         proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

 

Termini di conservazione dei dati

I dati saranno mantenuti nei nostri archivi (art. 4, comma 6, GDPR: “qualsiasi insieme strutturato di dati personali accessibili secondo criteri determinati, indipendentemente dal fatto che tale insieme sia centralizzato, decentralizzato o ripartito in modo funzionale o geografico”) secondo criteri variabili in funzione della categoria del dato, della natura del trattamento e delle finalità del trattamento medesimo. I criteri o il limite preciso di conservazione sono descritti nelle informazioni da fornire ai sensi dell’art. 13, GDPR all’atto del conferimento dei dati personali.

In linea di principio, valgono le seguenti valutazioni di Malaika per stabilire il criterio di conservazione dei dati:

1. tutti i dati rispetto alle varie forme di donazione sono conservati fintanto che il rapporto rimane attivo e per un numero di anni pari a quello che leggi, regolamenti, anche comunitari, impongono per fini amministrativi e contabili

2. tutti i dati dell’interessato o interessati alla nostra missione usati per fini di marketing sono conservati per il periodo temporale necessario a erogare i servizi di informazione riservati a dette persone. Tale diritto e interesse di informazione sono acquisiti all’atto dell’adesione al progetto, sia che questo comporti donazione o sia azione di condivisione dei principi di Malaika. Tale periodo è anche giustificato dal legittimo interesse di Malaika a mantenere costante il rapporto instaurato con la persona per mantenerla informata su quali sono i progetti che potrebbero essere finanziati con il contributo degli interessati o sulle azioni di sensibilizzazione che Malaika ritiene utile far conoscere per dimostrare il proprio costante impegno nella realizzazione della propria missione benefica e umanitaria. Tale legittimo interesse è ammesso ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera f), GDPR quale meccanismo alternativo al consenso esplicito dell’interessato. Ovviamente, tale periodo di conservazione è esteso fintanto che dura l’interesse della persona a rimanere in contatto con Malaika: se non ha più interesse, è sufficiente sia comunicato attraverso le modalità di cui al paragrafo “Diritti dell’interessato” e Malaika adotterà le appropriate misure tecniche e organizzative per non disturbare più la persona. Nel caso in cui non sia applicabile il meccanismo del “legittimo interesse” e sia stato richiesto il consenso dell’interessato, i criteri di conservazione saranno, comunque, quelli illustrati in questo punto. Decorsi i periodi sopra enunciati, verranno cancellati.

Modifiche ed aggiornamenti

La presente informativa può essere soggetta a modifiche ed integrazioni, anche quale conseguenza dell’aggiornamento della normativa sul trattamento dei dati personali applicabile. L’informativa sarà costantemente aggiornata e l’interessato potrà visionare il testo dell’Informativa sul sito internet.